Continua la missione nella casa circondariale di Taranto con la “Settimana del Sorriso”

clown

Continuano le attività nella casa circondariale di Taranto dal 16 dicembre al 21 dicembre , ma questa volta è rivolta alle famiglie dei detenuti.  Accompagnati dal Pastore Luigi D’angelo il gruppo dei Clown si apprestano ad intrattenere i figli dei detenuti prima del colloquio con i propri cari, con attività a scopo educativo per i più piccoli ed evangelistico con i più grandi con consegna di volantini e Nuovi Testamento.